martedì 19 aprile 2011

Partire regole base!!!

Continuando il discorso viaggi, volevo affrontare il discorso, "cosa metto in valigia?!"
Prima di tutto bisogna capire cosa ci serve realmente e cosa è fuori luogo.
Sembrerà una cosa stupida da dire ma quando ho fatto il mio ultimo viaggio a capodanno, le cose che sembravano scontate nn lo sono state per i miei compagni di viaggio...
Bhe, che dire siamo partiti in 50 per Salisburgo, per il capodanno, previsioni neve per tutta la settimana, temperature dai 2° di giorno a -10° di notte e io sono stata l'unica che ha portato i doposci per camminare!!
Gli altri si sono concelati nelle loro convers e scarpette!!
Quindi analizzare quello che è indispensabile per il viaggio e cosa nn lo è...
Fare una lista accurata di tutto quello che si vuol portare magari anche divisa per categorie:
Le cose più importanti sono: (il resto si fa sempre in tempo a comprarlo sul posto, no?!?!)
1) documenti:
Carta d'identità valida per l'espatrio, controllare scadenza e che siate riconoscibili :D ( anche questo può sembrare banale ma una mia amica ha la foto con i capelli castani ricci e lughi, adesso ha i capelli, corti, lisci e rossi, gli fanno storie in Italia, figuriamoci in aereoporto e all'estero).
Il passaporto.
Patente, nn si sà mai che vogliamo noleggiare un'auto.
Tessera sanitaria.
Io farei una fotocopia prima di partire da conservare in valigia, per ogni eventuale smarrimento.

2) informazioni per il viaggio:
Biglietti, importantissimo nn sia mai che dimentichiamo i biglietti a casa, o il chek in fatto via internet.
I biglietti dei musei se li abbiamo acquistati da casa.
Prenotazioni, se abbiamo prenotato qualche spettacolo o altro nn dimentichiamo di portarci dietro il promemoria.
Cartine e guide turistiche.
3) medicine
Portare sempre con noi le nostre solite medicine se abbiamo dei medicinali che prendiamo ogni giorno.
Per il resto ricordiamo di portarci medicine per il mal di testa, mal di gola, tosse, raffreddore. 
4) soldi
Carte di credito e contanti, c'è chi ha paura di portarsi dietro troppi contanti, ma una giusta quantità per ogni problema è sempre giusto portarseli dietro, nn sia mai che le nostre adorate carte nn funzionino! (brutta esperienza personale).

Io nn sono molto maniaca per queste cose, ma una cosa è certa per me le informazioni per il viaggio sono indispensabilissime.
Se la città dove vado è dotata di metropolitana, stampo una cartina a casa e mi studio per bene le tratte da fare in base ai luoghi che voglio visitare e la posizione del mio albergo. 
Nel caso nn ci fosse la metro, controllo tram, autobus e distanza a piedi.
Controllo sempre gli orari di apertura e chiususa dei musei che voglio visitare e li appunto nella guida turistica, a volte le guide sono state scritte anni prima e i giorni di chiusura e gli orari raramente sono compatibili con la realtà quindi meglio informarsi prima tramite internet.
Se il nostro aereoporto è lontano dalla nostra città verificare sempre prima di partire i mezzi pubblici che ci permettono di raggiungerla più comodamente e più velocemente. Controllare sia gli orari per l'andata sia quelli di ritorno!!!!

Continuing the conversation travels, I wanted to address the subject, "what to pack?"First you need to understand what we need and what is really out of place.It may seem a trivial thing to say but when I made my last trip to New Year's Eve, things that seemed to have been granted nn for my fellow travelers ...Well, we started to say that in 50 to Salzburg for the new year, snow throughout the week, daytime temperatures from 2 ° to -10 ° at night and I was the only one that brought the snow boots for walking!The others are concelati in their conversation and shoes!Then analyze what is essential for the journey and what it is ... nnMake a thorough list of everything you want to bring maybe divided into categories:The most important things are: (the rest is always time to buy on the spot, right ?!?!)

1) documents:Valid identity card for foreign travel, check expiration and that you recognize: D (although this may seem trivial, but a friend of mine has a picture with the curly brown hair and Fields, now has hair, short, straight and red, the stories are in Italy, let alone at the airport and abroad).The passport.Driving, No you never know we want to rent a car.Health card.I make a photocopy before you leave the store in a suitcase, for any loss.

2) information for your trip:Tickets, nn is important never to forget the tickets at home or check in fact on the Internet.The museum tickets if we bought them from home.Reservations, if we booked a show or some other nn forget to bring with us the memo.Maps and guide books.
3) medicinesTake with us if we have our usual medicines medicines that make every day.For the rest reminded to take medication for the headache, sore throat, cough, cold.
4) moneyCredit cards and cash, there are those who are afraid to carry around too much cash, but a fair amount for each problem is always just take them, nn ever that our worship nn cards work! (Bad experience).No I'm addicted to these things, but one thing is clear to me the information for your trip are indispensabilissime.
If the city is where I go with Metro, print a map at home and I look good for the routes to be done according to the places that I want to visit and the location of my hotel.If there was nn the meter, control trams, buses and walk away.Always check the opening hours and closed position of the museums that I visit and guide them in fact, sometimes the guides have been written years earlier and closing days and hours are rarely compatible with reality, so better check before using the Internet.If our airport is far from our city, always check before leaving public transport that enable us to reach more easily and faster. Check the times for both the outward and return!!

Nessun commento:

Posta un commento